Vai ai contenuti

Menu principale:

Soluzioni per Risparmiare


Finestre appropriate, la soluzione per risparmiare in inverno

Una finestra che non assicura una tenuta sufficiente può causare una perdita pari a fino il 30%
dell'energia consumata e di conseguenza può portare a bollette molto più alte durante la stagione invernale.
A fronte di un aumento dei problemi legati allo smog, la tenuta delle finestre non è solo una questione di risparmio, ma anche di salute.
Di seguito potete trovare tutte le caratteristiche da prendere in considerazione durante la scelta delle finestre,
in modo che durante le ondate di freddo possiate godere non solo del comfort della vostra casa, ma anche di bollette più basse e aria più pulita.

Una buona guarnizione è essenziale

La tenuta delle finestre viene espressa mediante la classe di permeabilità all'aria, indicata nella descrizione delle loro caratteristiche.
Parametri così elevati sono stati raggiunti grazie ad una costruzione ottimale del profilo e all'innovativo sistema di guarnizioni,
associato all'impiego di guarnizioni realizzate in schiuma espansa EPDM  a base di gomma naturale.
Questo tipo di guarnizioni sopportano in modo eccellente le mutevoli condizioni meteo, dalla pioggia al gelo, passando per il caldo.
Le guarnizioni in EPDM assicurano una lunga durata nel tempo indipendentemente dalle temperature a cui
vengono sottoposte sopportano un’escursione termica di oltre 140 gradi, da -40 fino a oltre 100 gradi C°.

Coefficiente di trasmittanza termica (Uw)

Il valore di questo coefficiente dipende, tra l'altro, dallo scambio termico in corrispondenza del vetro e del telaio, nonché dalla superficie totale della finestra.
Più il coefficiente Uw è basso, minore sarà la quantità di calore che la finestra lascia passare.
Un esempio di finestre con una permeabilità minima sono i modelli della serie inalfer eco
per i quali questo coefficiente può corrispondere a solo 0,6 W/(m2K), il suo valore dipende dunque dalle dimensioni della finestra.
Le finestre inalfer eco inoltre sono dotate di vetrocamere con rivestimenti a bassa emissività,
soluzione che aumenta ulteriormente l'efficacia per quanto riguarda la conservazione dell'energia.
Torna ai contenuti | Torna al menu